Schermata Aggiornamento Insoluti da Compass

La procedura di aggiornamento degli insoluti di Compass permette:

  • Aggiornare lo stato del pagamento come insoluto della scadenza segnalata
  • Inserisce una nota con le informazioni relative all'insoluto: importo + spese di protesto

Sulla pratica riaffidata da parte della Compass, vengono inserite le informazioni che facilitano l'operatore di phone collection il recupero delle somme richieste, come l'importo totale richiesto comprensivo delle spese comunicate, le informazione relative alle scadenze comunicate insolute dalla committente con le relative spese di protesto comunicate.

Per poter ottenere cio si deve semplicemente inserire il file csv inviato, selezionare la mandante, selzionare il tracciato compass ed attendere il fine dell'elaborazione con la lista delle scadenze trovate ed eventualmente vengono riportate le scadenze non trovate all'interno del gestionale per un anomalia d'importo, data di scadenza o modalità di pagamento

 

E' stiata rilasciata la nuova gestione del team leader, la quale permette:

  • Definizione del gruppo
  • Monitoraggio degli obbiettivi
  • Monitoraggio delle attivita
  • Monitoraggio dell'attività pianificata
  • Gestione delle promesse di pagamento

Per dettaglio puoi scaricare la documentazione qui

Abbiamo rilasciato la nuova interfaccia di acquisizione per la societa  AXACTOR ITALY S.p.A.

La nuova funzione è disponibile all'interno dei modulli di acquizione delle pratiche di Recupero.Net per informazioni potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o vedere le nostre Faq

 

Recupero.net permette di controllare la prefattura dei pagamenti comunicati dalla committente mediante la compilazione di un file Excel, inserendo all’interno di esso le informazioni relative alle singole scadenze pagate dalla committente.

Il sistema andrà ad aggiornare in automatico lo stato dei pagamenti nei confronti della mandante come provigionato e come stato del pagamento incassato.
Nel dettaglio il file deve contenere le seguenti informazioni:
•    Lotto: il numero di lotto con il quale si è provveduto al caricamento delle pratiche all’interno del gestionale;
•    Contratto: il numero di contratto attribuito alla pratica
•    Nominativo: il nominativo del debitore, il campo puo essere lasciato vuoto in quanto non necessario alla ricerca del pagamento;
•    DataPagamento: la data di pagamento comunicata dalla mandante
•    Importo: l’importo comunicato del pagamento.

Con la nuova release abbiamo rilasciato la visualizzazione "Marker Clusters"  delle pratiche con la quale possiamo analizzare la localizzazione della pratiche all'interno della mappa con il raggruppamento delle pratiche per aree in modo da individuare il numeo di posizioni all'interno di una singola regione, provincia o area geografica.

In questo modo possiamo migliorare l'affidamento per i nostri funzionari, analizzare le pratiche dove sono maggiormentente presenti nel territorio ed altro ancora.

Per avere la mappa non dobbiamo far altro che selezionare le pratiche nella lista delle posizionie e premere il pulsante MAPPA nella barra degli strumenti posta in alto alla lista delle pratiche.